GTR 2 – International Team League

17 06 2008

Dato che siamo in tema di videogiochi che più mi hanno preso nell’ultimo periodo, come non citare GTR 2, vera simulazione di guida di 10Tacle Studius, immancabile sullo scaffale di ogni appassionato di motori.

Il gioco risale al 2004 ma “non bisogna giudicare un libro dalla copertina”. Dal punto di vista grafico è estremamente attuale: oltre ad avere una grafica ben realizzata gli effetti visivi sono degni di un videogioco di parecchio tempo dopo. Anche l’audio è curato: ogni rombo è diverso da quello di ogni altro veicolo ricalcando fedelmente i rumori reali di motore, gomme, collisioni e tutto il resto.

Ciò che mi ha più impressionato di questa simulazione (nel vero senso del termine) è la giocabilità.

L’avevo provato una prima volta appena uscito ma non ne ero rimasto particolarmente soddisfatto; forse per l’eccessivo realismo (senza aiuti guidare con un comune joypad o, addirittura, con la tastiera, è praticamente impossibile per un giocatore alle prime esperienze) o per il tempo che mi mancava per poter capire come tenere in strada quei bolidi l’ho subito abbandonato. Più di un anno dopo, avendo più tempo a disposizione, l’ho ripreso in considerazione iniziando a giocare con joypad e qualche aiuto inserito. Man mano che macinavo giri i tempi miglioravano e le uscite di pista si facevano sempre più sporadiche. Il gap tra l’iniziare a giocare e l’acquisto del volante che, a parere di molti giocatori, è fondamentale per assaporare il vero GTR2, è brevissimo. Quando si ha tra le mani un Logitech Momo e sotto il cofano un 10 o più cilindri è l’inizio della fine! Da quel momento si inizieranno a sfruttare tutti i “5 minuti liberi” della giornata per cambiare qualcosa nel setup della vettura e guadagnare quei pochi decimi (se non centesimi) di secondo vitali per vincere in volata una bella gara a Monza.

Come in molti altri videogiochi anche qui la modalità single player (nonostante la lunghissima durata) è quello che prediligo meno. Molto più interessante è il multiplayer; così possiamo giocare via Internet, partecipando a server casuali, o via LAN, creando le partite che più ci piacciono per condividere quella mezz’ora con altri utenti in tutto il mondo con Hamachi. Questo piccolo (ma estremamente utile) programma ci permette di simulare la creazione di una rete LAN e far partecipare alla nostra partita tutti gli utenti che dispongono una connessione Internet più o meno veloce.

Sono moltissime i server e i campionati online di GTR2 che vengono disputati via Hamachi ogni giorno e, ora che ho acquisito un po’ di esperienza in più con il gioco, sto organizzando un campionato internazionale a squadre.

Ecco il link del sito dove potrete trovare tutte le info per il campionato. LINK

-Symo-


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: