Mercedes ML63 AMG Performance Studio/Anniversary

7 11 2008

Crisi o non crisi, dati alla mano, sono sempre di più gli acquirenti pronti a scucire un bel gruzzolo per portarsi in garage un SUV di nicchia. Sono state presentate due versioni riviste della SUV per eccellenza, la Mercedes ML. Non si tratta però di una “misera” CDI ma naturalmente della versione top di gamma, la 63AMG.

E’ stata proprio Mercedes-Benz nell’ormai lontano 1998 a pensare e progettare una nuova concezione di automobile: un fuoristrada “stradale” con motori potenti e assetto urbano. La vettura inauguratrice del fortunato trend fu la ML.

Dall’inizio la gamma era composta da molte motorizzazioni (da un diesel 2,7 litri di partenza al famoso AMG turbocompresso da 6 e più litri al top) ed è stato questo proprio uno dei punti di forza del modello.

Qualche anno fa nel vedere una vettura di queste dimensioni che potesse erogare 500 cavalli e oltre ci faceva rimanere a bocca aperta. Oggi forse ci siamo un po’ più “abituati” grazie alle varie Cayenne Turbo S, X3/4/5/6/7/8/9/10 che vediamo gironzolare nei centri città anche se, ammetto, l’invidia di possedere un mostro del genere è stata sempre alta.

Per celebrare i 10 anni di produzione del modello ML ecco che Mercedes si appresta a lanciare sul mercato due nuove versioni della ML 63AMG disponibili dalla prossima primavera:

ML ANNIVERSARY: FOTO
I punti salienti sono i cerchi da 21” con disegno esclusivo e la gommatura maggiorata ancor di più: 295/35. L’abitacolo offre nuovi rivestimenti in pelle nappa bicolore e inserti di radica scura completano il tutto.

ML PERFORAMCE STUDIO: FOTO
Il nome deriva dall’atelier di personalizzazione AMG con sede a Affalterbach. A cambiare qui è la tinta della carrozzeria: marrone scuro metallizzato che constrasta con gli interni (questa volta in pelle bicolore color ghiaccio e griffata, naturalmente, AMG). I cerchi hanno ancora un altro design su questa versione (mi ricordano sempre più quelli della Carrera Turbo o è solo un’impressione?). Ancora più vistosi sono gli inserti cromati posti qua e là sul corpo vettura.


Modifiche meccaniche non ce ne sono state. Gli ingenieri AMG si sono accontentati del buon vecchio propulsore da 510 CV…

-Symo-


Azioni

Information

2 responses

26 03 2009
Anonimo

bellissia

26 03 2009
Anonimo

bella maccnina

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: