Carlsson Aigner CK55 RS Rascasse

23 02 2009

Altra vettura Mercedes rivista da Carlsson, quello che sta diventando uno dei più attivi tuner al momento (e anche uno dei miei preferiti).

Ho avuto la possibilità di vedere dal vivo un Classe R350 modificata da Carlsson e devo dire che dal vivo la possente muscolatura di queste creazioni rende ancora meglio l’idea di tuning.

Al prossimo Salone di Ginevra invece verrà presentata la Carlsson Aigner CK55 Rascasse, altra figlia del binomio Carlsson-Aigner. Per chi non lo sapesse Aigner è un noto marchio di pelletteria che ha lavorato per rendere assolutamente esclusivi gli interni di altre due vetture Carlsson: la CK65 RS Blanchimont e la CK65 RS Eau Rouge.

La vettura di base non passa certo inosservata si suo: si tratta della GL500. Il nome della versione “Rascasse” è stato preso da quello dell’ultima curva del circuito di Montecarlo. Ciò che distingue le tre creazioni Carlsson-Aigner è in primo luogo il colore della carrozzeria: è stata infatti verniciata con uno schema bicolore che prevede (solo per questa vettura) la parte bassa in rosso-bordeaux (che riprende il colore degli interni) e la metà superiore in nero metallizzato.

L’imponenza del modello di base è stata portato all’estremo dal kit carrozzeria installato da Carlsson, che ritroviamo molto simile su tutte le altre auto uscite dalle mani dei suoi meccanici: paraurti anteriore e bandelle sottoporta molto pronunciate collegate ai passaruota; 2 serie di LED sotto a ciascun gruppo ottico, nuova griglia metallica anteriore, doppia coppia di fendinebbia tondi, quattro scarichi sportivi accoppiati.

Il motore ha subito una cura pesante: il V8 5.5 litri capace in partenza di 388 CV e 530 Nm è stato potenziato fino a 456 CV e 640 Nm. Le modifiche toccano molte parti vitali del propulsore tra cui: testate, alberi a camme, centralina elettronica rimappata e catalizzatore metallico. Le prestazioni sono degne di una vettura sportiva: 5,9 secondi sullo zero-cento parlano da soli per una vettura non certo light-weight. L’assetto è stato regolato di conseguenza per incrementare la stabilità della GL: è possibile alzare/abbassare la vettura fino a 40mm elettronicamente e il set di cerchi in lega da 23″ monta pneumatici molto ribassati 305/30 ZR23.

Come abbiamo detto gli interni sono curatissimi in ogni particolare (sono stati addirittura eliminati 3 posti, l’ultima fila di sedili, per lasciare più ampia libertà ai 4 fortunati occupanti): è stato installato un generoso frigo-bar dotato di servizio di bicchieri griffati tra i due sedili posteriori e due schermi da 8″ sui poggiatesta dei sedili anteriori.

Di questa Rascasse sono previsti 20 esemplari a un prezzo non certo popolare di 228.500 euro.

Nel caso sappiate il tedesco vi mando al SITO ufficiale di Carlsson.

-Symo-


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: