Trance Gate XXL

31 03 2009

Trance Gate XXL

Anche se un po’ in ritardo, arriva il solito report targato WrongPassword. I protagonisti del weekend sono stati Leon Bolier, Manuel Le Saux e Fluctor.

Tanto per cominciare, due parole sulla location: Il Tunnel CLub, ricavato da un vecchio anfratto della stazione centrale di Milano, si rivela essere ben altra pasta rispetto al vecchio Humus: più capiente, più curato, si dimostra l’ambiente adatto per una realtà come quella del Trance Gate. Unica pecca: la totale carenza di parcheggi, che ti costringe a una caccia al posteggio nei vialoni che costeggiano la stazione, e un impianto luci forse un po’ scarno: qualche laser renderebbe decisamente più accattivante anche l’impatto visivo.

Passando alla musica, devo escludere dalla mia valutazione Fluctor, visto che siamo arrivati nel momento esatto in cui stava concludendo il set:

LEON BOLIER :7,5:

Premetto subito che il suo concetto di trance non corrisponde esattamente al mio, e questo l’ho ritrovato anche nel set di sabato sera: forti venature progressive, talvolta anche tendenti alla house, hanno caratterizzato tutta la sua esibizione. Tuttavia, il risultato è stato più buono, grazie alle sue tracce storiche (Ocean Drive Boulevard, Ye), e qualche regalo inaspettato che ha fatto solo piacere (Us, Vergatron, Without You Near). Promosso senza ombra di dubbio.

MANUEL LE SAUX :7,5:

A concludere la serata, ecco il nostro Manuelone nazionale. Tracklist indiscutibile: LED There Be Light, Neverland, Fly Away, sono soltanto le prime che mi vengono in mente. Bisogna però far notare che durante la sua esibizione è stato abbassato pesantemente il volume, per motivi di ordine pubblico; a ciò si aggiunga il fatto che il locale si stava rapidamente svuotando: mancava, in sostanza, l’atmosfera ottima che aveva caratterizzato la serata fino a quel momento.

L’EVENTO :7,5:

Serata decisamente riuscita: considerando i mezzi a disposizione e la scarsa diffusione della trance in Italia, penso che Gianluca stia facendo un piccolo miracolo a fornirci degli ottimi ospiti trance a prezzi popolarissimi. Approvo decisamente anche la scelta di spostarsi al Tunnel come location di riferimento. Inutile dire che sarò sicuramente presente al closing party del 23 Maggio con Re:Locate e M6.

-djphillip-


Azioni

Information

One response

28 11 2013
converse sale

For most recent information you have to visit world-wide-web and on the
web I found this web site as a most excellent website for most up-to-date updates.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: